Taranto, violenze e minacce alla compagna: arrestato per stalking

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Maggio 2015 15:27 | Ultimo aggiornamento: 3 Maggio 2015 15:28
Taranto, violenze e minacce alla compagna: arrestato per stalking

Taranto, violenze e minacce alla compagna: arrestato per stalking

TARANTO – Picchiata e minacciata anche con armi. Un calvario lungo anni che una donna di Taranto alla fine ha denunciato. Un 50enne è stato arrestato dai carabinieri per maltrattamenti, lesioni personali e stalking ai danni della convivente.

All’uomo è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Taranto Pompeo Carriere, su richiesta del pm Rosalba Lopalco. Le indagini sono state avviate nel dicembre scorso dopo la denuncia dei maltrattamenti sporta dalla vittima, che è stata affidata ad un Cento Antiviolenza di Taranto.

Picchiata, ingiuriata e vessata per gelosia dal compagno, la malcapitata ha raccontato ai militari quanto era stata costretta a patire negli anni di convivenza: aggressioni fisiche, umiliazioni e minacce rivolte dall’uomo, anche con l’uso di armi.