Iguana abbandonato accanto ai cassonetti a Taranto

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 agosto 2015 18:42 | Ultimo aggiornamento: 9 agosto 2015 21:00
Un' iguana

Un’ iguana

TARANTO – Un esemplare vivo di iguana, abbandonato nei pressi di alcuni cassonetti per i rifiuti nel quartiere Paolo VI di Taranto, è stato recuperato, su segnalazione del Wwf, da personale della Polizia provinciale.

L’iguana rientra nella Convenzione di Washington del 1973 che tutela le specie animali e vegetali minacciate da estinzione. L’esemplare maschio trovato a Taranto, dell’età di circa 20 mesi e lungo 80 centimetri, è stato trasportato allo Zoosafari di Fasano (Brindisi) e affidato a personale qualificato in custodia giudiziale.

Indagini sono in corso per individuare il possessore, responsabile di detenzione illegale di fauna esotica e abbandono di animale in violazione dell’articolo 727 del codice penale.