No Tav, la zona sarà off limits da sabato: chiusi anche i sentieri

Pubblicato il 21 ottobre 2011 14:04 | Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2011 14:49

TORINO, 21 OTT – La zona off limits attorno all'area del cantiere Tav di Chiomonte (Torino) interessera' anche sentieri di montagna e sara' inaccessibile gia' da domani mattina, vigilia della manifestazione dei No Tav prevista per domenica. Lo prevede l'ordinanza emessa dal prefetto di Torino Alberto Di Pace. Lo si apprende in val Susa.

Il divieto di accesso riguarda tutte le strade che portano all'area di cantiere – che si estende su una superficie di 4,8 ettari – nei territori dei Comuni di Chiomonte e Giaglione, in provincia di Torino. Sara' proibito anche il passaggio sui sentieri sui quali nelle precedenti manifestazioni sono passati i dimostranti.