Rifiuti, torna la tensione nel Vesuviano: camion bloccati alla discarica Taverna Re di Giugliano

Pubblicato il 2 Novembre 2010 9:15 | Ultimo aggiornamento: 2 Novembre 2010 9:29

E’ tornata la tensione nei Comuni del Vesuviano per le proteste anti-discarica: alcuni manifestanti hanno tentato di bloccare i camion che avevano da poco sversato i rifiuti all’uscita del sito di Taverna del re nei pressi di Giugliano (Napoli).

Lucia De Cicco, la “pasionaria” che già due anni fa si diede fuoco in un’analoga protesta contro lo sversamento della spazzatura, ha messo la sua auto di traverso lungo la strada. La vettura è stata spostata di peso da alcuni uomini delle forze dell’ordine. Dall’alba di oggi sono entrati nel sito una ventina di automezzi. Dopo gli incidenti di ieri le colonne di auto-compattatori si spostano sotto la scorta di polizia e carabinieri.