Caso Tegano: due manifestazioni a Reggio Calabria, applaudita la polizia

Pubblicato il 28 Aprile 2010 13:43 | Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2010 14:39

Giovanni Tegano

Due manifestazioni si svolte nella mattinata di venerdì 28 aprile nei pressi della Questura di Reggio Calabria per esprimere solidarietà alle forze dell’ordine dopo gli applausi con i quali è stato salutato il boss Giovanni Tegano dopo il suo arresto.

In due distinti momenti della mattinata si sono radunati nei pressi della Questura alcuni gruppi di giovani che hanno sostato con striscioni e bandiere. Durante le  manifestazioni sono stati pronunciati slogan di solidarietà nei confronti delle forze dell’ordine e della magistratura.

Nel corso delle due iniziative è stato ribadito più volte che i cittadini di Reggio Calabria sono vicini agli “uomini dello Stato che quotidianamente combattono la criminalità organizzata”. Già nella serata di martedì 27 aprile si era svolto un sit-in, promosso dal comitato spontaneo ‘Reggio non Tace’, al quale hanno partecipato moltissime persone