Tempesta elettrica sul litorale di Roma: fulmini a mare da Ostia a Civitavecchia

di Veronica Nicosia
Pubblicato il 15 Luglio 2019 23:39 | Ultimo aggiornamento: 15 Luglio 2019 23:39

Tempesta di fulmini a mare (Foto archivio ANSA)

FIUMICINO – Una tempesta elettrica si è abbattuta la sera del 15 luglio sul litorale romano, con i fulmini che hanno illuminato “a giorno” le città costiere. Da Ostia e Fiumicino fino a Civitavecchia, i fulmini rischiarano il cielo dalle 22 di lunedì.

Si tratta di uno spettacolo “naturale” quanto spaventoso portato dal persistente temporale che si è scatenato proprio sul mare e che è accompagnato da una sequenza continua di potenti fulmini che hanno rischiarato, proprio come se fosse giorno, il litorale.

Sui social network il fenomeno è stato segnalato su tutta la costa romana, partendo da Ostia e da Fiumicino fino ad arrivare ai confini con Civitavecchia. La “tempesta elettrica”, con fulmini che si succedono ad una sequenza di pochi secondi l’uno dall’altro, è oggetto di molte foto, spettacolari, postate sui profili. (Fonte ANSA)