Tempio Pausania, l’avvocato di Angelo Frigeri rinuncia: “Troppe versioni…”

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 Maggio 2014 11:32 | Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2014 11:33
Angelo Frigeri

Angelo Frigeri

TEMPIO PAUSANIA – Ha rinunciato al mandato di difendere Angelo Frigeri, Giovanni Azzena, l’avvocato che per uno strano caso del destino si chiama come una delle vittime di Tempio Pausania. Martedì mattina ha rimesso ufficialmente il mandato.

“La decisione è legata a contrasti sulla strategia difensiva con il cliente – ha detto il legale all’ANSA – l’impossibilità è poi dovuta a un coinvolgimento emotivo in relazione alla vicenda che non mi consente di proseguire l’incarico con la necessaria serenità”.

“Contrasti sulla strategia difensiva” che sarebbero legati al fatto che Frigeri, che ad ora non ha dato confessione del delitto, ha cambiato più volte versione dei fatti.