Tempio Pausania, Fulmine investito da un furgone: era il cane mascotte del carcere di Nuchis

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 aprile 2019 10:50 | Ultimo aggiornamento: 3 aprile 2019 10:50
Fulmine investito e ucciso: era cane mascotte del carcere di Tempio

Tempio Pausania, Fulmine investito da un furgone: era il cane mascotte del carcere di Nuchis

TEMPIO PAUSANIA – Ha accelerato e investito deliberatamente il povero Fulmine, cane e mascotte del carcere di massima sicurezza di Nuchis a Tempo Pausania. Un gesto volontario, come dimostrato dalle telecamere di videosorveglianza del carcere che hanno ripreso la scena. Queste le accuse del pm della Procura di Tempio nei confronti dell’autista del furgone, che dovrà affrontare un processo penale.

La denuncia nei confronti dell’autista è scattata dagli agenti della Polizia penitenziaria che nel 2014 avevano adottato Fulmine. Il cane si aggirava sempre all’ingresso del carcere di massima sicurezza di Nuchis, fino a quando l’uomo alla guida del furgone, un trentenne che lavora come corriere espresso, ha deciso di investirlo e ucciderlo.

Nel filmato delle telecamere di videosorveglianza del carcere fornito come prova ai giudici, si vede il furgone che procede nel cortile della prigione, poi cambia improvvisamente direzione, punta dritto al cane e lo investe, uccidendolo. Un video che mostra la volontarietà del gesto, tanto che il pm ha chiesto il rinvio a giudizio per l’autista.