Tenta suicidio sulla tangenziale di Bologna, salvato dopo 3 ore

Pubblicato il 8 Marzo 2012 19:02 | Ultimo aggiornamento: 8 Marzo 2012 19:06

BOLOGNA, 8 MAR – Dopo circa tre ore e' stato recuperato dalla Polizia Stradale l'uomo che minacciava di buttarsi da una barriera antirumore che delimita la carreggiata Nord della tangenziale di Bologna, all'altezza dell'uscita 7 di via Stalingrado.

Prima si era seduto sul 'biomuro' perche' non riusciva piu' a stare in piedi in equilibrio. Poi gli agenti, verso le 18.30 sono riusciti a convincerlo e a recuperarlo con una gru e a farlo salire sul 'cestello'.