Teramo, allarme bomba al Tribunale: uffici sgomberati FOTO

di redazione Blitz
Pubblicato il 10 marzo 2017 11:09 | Ultimo aggiornamento: 10 marzo 2017 12:26

TERAMO – “C’è una bomba al Tribunale di Teramo”. L’allarme, poi rientrato, è scattato nella mattinata di venerdì 10 marzo. Subito si è attivata la procedura di sicurezza: tutti gli uffici sono stati sgomberati. I dipententi e tutte le persone presenti all’interno del palazzo di Giustizia sono rimaste per circa un’ora in strada in attesa dei dovuti controlli.

Sul posto sono intanto intervenute le forze dell’ordine per verificare la presenza di ordigni, poi smentita. L’avvocato Monica Berardinelli, presente al momento dell’evacuazione, ha raccontato a Blitz Quotidiano: “Non ci hanno detto altro. Allarme bomba. Fuori tutti”.

Nella gallery, gli scatti dell’avvocato Berardinelli all’esterno del palazzo.