Terracina, “medico contagiato e 100 isolati all’ospedale”. Audio fake su WhatsApp scatena il panico

di redazione Blitz
Pubblicato il 29 Maggio 2020 10:38 | Ultimo aggiornamento: 29 Maggio 2020 10:38
Terracina, "medico contagiato e 100 isolati all'ospedale". Audio fake su WhatsApp scatena il panico

Terracina, “medico contagiato e 100 isolati all’ospedale”. Audio fake su WhatsApp scatena il panico (Foto Ansa)

ROMA – “Un medico contagiato e 100 isolati all’ospedale”. Recita così un messaggio fake girato per scherzo in una chat di amici, ma che ha finito per scatenare il panico a Terracina.

L’autore, un uomo di 43 anni, è stato denunciato dalla Questura di Latina. Nell’audio circolato su WhatsApp affermava che un medico dell’ospedale di Terracina era risultato positivo al coronavirus

Non solo: l’uomo asseriva che la notizia, appresa da personale sanitario, fosse stata tenuta nascosta per non generare allarme tra la popolazione e che oltre al medico altre 100 persone fossero state poste in isolamento. 

In breve tempo si è generato il panico: tante le telefonate al nosocomio di cittadini spaventati che quello fosse diventato un focolaio di Covid-19.

Gli accessi al Pronto soccorso si sono dimezzati per paura dei contagi. Al punto che il personale medico ha sporto denuncia alla polizia di Latina. 

Dopo ufficiale smentita, gli uomini della Digos hanno quindi individuato l’autore del messaggio che dovrà ora rispondere del reato di procurato allarme. (Fonte: Latina Today).