Terremoti in mezza Italia: scosse in Emilia, Toscana, Sicilia e Abruzzo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 settembre 2014 0:21 | Ultimo aggiornamento: 9 settembre 2014 0:23
Terremoti in mezza Italia: scosse in Emilia, Toscana, Sicilia e Abruzzo

Terremoti in mezza Italia: scosse in Emilia, Toscana, Sicilia e Abruzzo

ROMA – Terremoti in mezza tutta Italia lunedì 8 settembre. Scosse sono state registrate in Emilia, Toscana, Abruzzo e alle isole Eolie, in Sicilia.

Una scossa di terremoto, di magnitudo 3.1, è stata registrata alle 14.58 di lunedì a una profondità di 7,8 chilometri nell’alto Frignano, al confine tra Emilia e Toscana. L’epicentro è stato registrato tra i Comuni di Frassinoro e Pievepelago (Modena). Una scossa è stata avvertita anche all’Abetone, per fortuna non ha causato danni.

Un’altra scossa sismica di magnitudo 3 è stata registrata alle 19.10 nella Marsica, in Abruzzo, con epicentro  tra i Comuni di Anversa degli Abruzzi, Bisegna, Cocullo, Gioia dei Marsi, Lecce dei Marsi, Ortona dei Marsi e Ortucchio, tutte località in provincia dell‘Aquila. Anche in questo caso nessun danno a persone o cose.

Una nuova scossa, dopo le due di domenica, è stata registrata lunedì mattina alle isole Eolie, nel tratto di mare tra Alicudi e Filicudi. La scossa ha avuto magnitudo 2.3, con epicentro a 6,3 chilometri di profondità.