Cronaca Italia

Terremoti, quanti in Italia quest’anno 2017? 100, 1000 o 5000? Indovina

terremoti-italia-2017

Quanti terremoti ci sono stati in Italia nel 2017? I dati dell’Ingv

ROMA – Quanti terremoti ci sono stati nel 2017 in Italia? Per essere precisi, la domanda sarebbe: quanti terremoti di magnitudo superiore a 2 nella scala Richter ci sono stati in Italia dall’inizio dell’anno? L’Ingv (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) ne ha contati 4410. Una media di oltre 10 al giorno. Di questi, quelli realmente percepiti dalla popolazione (indicativamente dal grado 4 in su di magnitudo) sono stati 25. L’ultimo caso, in ordine temporale, è stato quello registrato in provincia di Parma domenica 19 novembre. Un sisma che è stato avvertito, per capirci, fino alla Liguria ed era di magnitudo 4.4.

Si tratta nella maggior parte dei casi di scosse quasi impercettibili, ma che danno l’idea di quanto il sottosuolo italiano sia turbolento e perennemente in attività. La lista dei terremoti in tempo reale dell’Ingv è una delle pagine internet più seguite in Italia, e ci sarà un motivo.

Paolo Magliocco scrive su la Stampa:

Nella lista, viene registrata ogni scossa separata dalle altre e ci sono anche sismi su faglie collegate alle nostre benché fuori dai confini nazionali, come il terremoto in Svizzera del luglio scorso. Se vi sembrano tanti, tenete presente che l’anno scorso, il 2016, l’anno dei disastri di Amatrice e delle Marche, i terremoti furono più del doppio: addirittura 10725. Due anni fa, nel 2015, si scende invece a meno di 2500 eventi.

To Top