Terremoti, sciame sismico tra Calabria e Sicilia: 10 scosse, più forte del 2.9

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 febbraio 2014 17:40 | Ultimo aggiornamento: 9 febbraio 2014 17:40
Terremoti, sciame sismico tra Calabria e Sicilia: 10 scosse, più forte del 2.9

Terremoti, sciame sismico tra Calabria e Sicilia: 10 scosse, più forte del 2.9

MESSINA – Dieci scosse tra la costa della Calabria e della Sicilia nella notte tra 8 e 9 febbraio. La più forte è stata di magnitudo 2,9 con epicentro a 10 chilometri da Reggio Calabria. La terra continua a tremare, secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv, nello stretto di Messina.

La sera dell’8 febbraio la prima scossa è stata registrata alle 19,15 con magnitudo 2,9, ipocentro a 10,8 chilometri di profondità ed epicentro vicino Reggio Calabria. 

L’ultima scossa è stata registrata alle 11,15 del 9 febbraio con ipocentro a 11.1 chilometri di profondità ed epicentro entro i 10 chilometri da Reggio Calabria e Campo Calabro, nello stresso di Messina.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other