Terremoti: due leggere scosse vicino alle Eolie e a Ustica

Pubblicato il 24 maggio 2010 9:30 | Ultimo aggiornamento: 24 maggio 2010 9:35
sismografo

Sismografo

Due terremoti sono stati registrati nel mar Tirreno meridionale, al largo della costa settentrionale della Sicilia, dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania. Nessuno dei due eventi è stato avvertito dalla popolazione vicina.

La prima scossa, di magnitudo 2.7, è stata rilevata alle 3.13 di lunedì 24 maggio a ovest delle isole Eolie, con l’ipocentro a una profondità di 16,7 chilometri. Il secondo evento, di magnitudo 2.4, è stato registrato a sud-est dell’isola di Ustica, con l’ipocentro a una profondità di 29,6 chilometri.