Terremoto a San Gimignano (Siena): due scosse di magnitudo 2.3 e 2.5

di Redazione Blitz
Pubblicato il 30 Luglio 2014 13:12 | Ultimo aggiornamento: 30 Luglio 2014 13:12
Terremoto a San Gimignano (Siena): due scosse di magnitudo 2.3 e 2.5

San Gimignano (Siena)

SIENA – Nell’area delle Colline Metallifere e fino alla Valdelsa, oggi mercoledì 30 luglio, si sono avvertite distintamente due scosse di terremoto che però non hanno provocato danni a cose o persone ma che hanno messo in allarme.

La prima scossa è stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 11,32 (magnitudo 2.3), la seconda – di magnitudo 2.5 – pochi minuti più tardi, alle 11,41. Per entrambe l’epicentro è localizzato proprio nella zona di San Gimignano, nel primo caso a 5,1 chilometri di profondità, nel secondo a 11,3 chilometri.

Un’altra scossa si era già avvertita all’alba, questa mattina; i sismografi l’avevano registrata alle 5,22, con magnitudo 2.2 della scala Richter ed epicentro nella zona di Montieri, a una profondità di 9,5 chilometri.