Terremoto/ Abruzzo: A Popoli rischio pidocchi nella tendopoli

Pubblicato il 11 maggio 2009 9:20 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2009 13:56

«Il pallone pressostatico per il tennis, in funzione presso gli impianti sportivi di Popoli (Zona Peep), dove attualmente dormono circa 60 persone (soprattutto donne, bambini ed anziani) dal 6 aprile scorso, come mi è stato riferito, non ha mai usufruito del cambio di lenzuola dei giacigli – compito in obbligo al Comune di Popoli. Perciò, un luogo insalubre, fortemente a rischio di epidemia da pidocchi».

La denuncia viene da Mario Lattanzio, consigliere provinciale del Pdl. «Quindi – ammonisce Lattanzio – invito il sindaco Emidio Castricone ad impegnarsi seriamente per offrire più assistenza alle persone colpite dal sisma, ad essere più presente nei luoghi dove il disagio scandisce le ore quotidiane, dove alberga la sofferenza, soprattutto, dove è forte il bisogno di solidarietà. Il sindaco di Popoli – conclude l’esponente del Pdl – complice l’appuntamento elettorale del 6 e 7 giugno prossimi non si affanni solo per distribuire i ‘santini’ elettorali del Pd allegandoli con false promesse preelettorali in merito alla ricostruzione della città».