Terremoto Abruzzo/ Nuove scosse nell’aquilano. La più forte di magnitudo 4 nell’aquilano

Pubblicato il 12 Luglio 2009 11:18 | Ultimo aggiornamento: 12 Luglio 2009 13:32

Ancora scosse nell’aquilano. L’ultima si è registrata alle 12.54 di domenica con magnitudo 2,9. Le localita’ prossime all’epicentro sono L’Aquila, Collimento e Villagrande. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose.

Sempre nelle stesse località nella mattina di domenica, più precisamente alle 10.38 si era già registrata un’altra scossa, molto più violenta, di magnitudo 4, che ha risvagliato la paura di molti abruzzesi, che si sono riversati per le strade.

Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile, ad ogni modo, anche per quella scossa non risultano danni a persone o cose.