Terremoto in Abruzzo: scossa 2.5 vicino a Pizzoli (L’Aquila)

di Redazione Blitz
Pubblicato il 12 Febbraio 2019 9:45 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2019 9:45
Terremoto in Abruzzo: scossa 2.5 vicino a Pizzoli (L'Aquila)

Terremoto in Abruzzo: scossa 2.5 vicino a Pizzoli (L’Aquila)

L’AQUILA – Terremoto in Abruzzo. Una scossa di magnitudo 2.5 della scala Richter è stata registrata nella già martoriata provincia de L’Aquila, con epicentro a 6 chilometri da Pizzoli, a circa 15 chilometri dal capoluogo abruzzese. 
 
Secondo quanto riportato dall’Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia, la scossa, registrata alle 8:04 di martedì mattina, è stata localizzata a una profondità di 13 chilometri. 

Solo pochi giorni fa, il 5 febbraio, nella stessa zona era stata registrata un’altra scossa di magnitudo 3.4 della scala Richter, che però per fortuna non aveva provocato danni né feriti. 

Gli abitanti de L’Aquila e provincia sono ancora comprensibilmente toccati dal terribile terremoto che colpì il capoluogo abruzzese il 6 aprile del 2009, facendo 309 morti e 80mila sfollati.