Terremoto tra Ancona e Macerata: magnitudo 3.3

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 Luglio 2013 21:03 | Ultimo aggiornamento: 3 Luglio 2013 21:03
Scossa di magnitudo 3.3 tra Ancona e Macerata

Scossa di magnitudo 3.3 tra Ancona e Macerata

ANCONA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 sulla scala Richter è stata registrata alle 19:59 di mercoledì 3 luglio a cavallo fra le province di Ancona e Macerata, dove e’ in corso da giorni uno sciame sismico.

La scossa è stata distintamente avvertita dalla popolazione, soprattutto nella zona di Poggio San Vicino e Apiro (Macerata), Castelbellino, Monte Roberto, Cupra Montana e Rosora. Numerose le telefonate ai vigili del fuoco giunte anche dal Fabrianese. Secondo i primi accertamenti non si registrano danni.