Terremoto in Calabria: scossa di magnitudo 2.9 ad Albi (Catanzaro)

di redazione Blitz
Pubblicato il 20 Gennaio 2020 8:12 | Ultimo aggiornamento: 20 Gennaio 2020 8:12
Terremoto in Calabria: scossa di magnitudo 2.9 ad Albi (Catanzaro)

(Foto d’archivio)

CATANZARO – Terremoto in Calabria lunedì 20 gennaio. Una scossa di magnitudo 2.9 della scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 6:06 con epicentro a sei chilometri dal comune di Albi, in provincia di Catanzaro, la stessa zona già colpita nei giorni scorsi da diverse scosse.

Sei i paesi nel raggio di dieci chilometri dall’epicentro, oltre ad Albi: Taverna, Magisano, Sorbo San Basile, Fossato Serralta, Zagarise, Pentone, tutti in provincia di Catanzaro. Tutti erano già stati interessati dal sisma di magnitudo 4 dello scorso 17 gennaio, che ha portato le autorità locali a richiedere verifiche strutturali su edifici pubblici ed in particolare scuole. 

L’evento sismico di questa mattina è stato preceduto da due scosse di magnitudo 2.1, alle 5:55, e di magnitudo 2.6 alle 6:58. Al momento non si segnalano danni a cose o persone. (Fonte: Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia)