Terremoto in Calabria: scossa di magnitudo 3.3 vicino a Cosenza

di Redazione Blitz
Pubblicato il 17 gennaio 2019 8:19 | Ultimo aggiornamento: 17 gennaio 2019 8:20
Terremoto in Calabria: scossa di magnitudo 3.3 vicino a Cosenza

Terremoto in Calabria: scossa di magnitudo 3.3 vicino a Cosenza

COSENZA – Terremoto in Calabria nella notte tra mercoledì e giovedì 17 gennaio. Una scossa di magnitudo 3.3 della scala Richter è stata registrata in provincia di Cosenza dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia alle 2:19 di notte.

L’epicentro del sisma, ad una profondità di 29 km, è stato identificato a 4 chilometri da Campana. Gli altri Comuni vicini all’epicentro sono Bocchigliero, Savelli, Mandatoriccio e Verzino.  

Solo due giorni fa la scossa di magnitudo 4.6 che ha scosso la costa della Romagna, con epicentro vicino a Ravenna, ma avvertita anche in Veneto, Lombardia e Friuli Venezia Giulia. La scossa è stata seguita da altre di assestamento e ha spaventato gli abitanti, anche se per fortuna non ha fatto danni gravi e non ha provocato vittime. Molte persone, impaurite, hanno abbandonato le case e sono scese in strade.