Terremoto Catania, scossa di magnitudo 3,4. Epicentro a Biancavilla Etnea

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 ottobre 2018 8:16 | Ultimo aggiornamento: 10 ottobre 2018 8:16
Terremoto Catania, scossa di magnitudo 3,4. Epicentro a Biancavilla Etnea

Terremoto Catania, scossa di magnitudo 3,4. Epicentro a Biancavilla Etnea

CATANIA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3,4 è stata registrata alle 23,04 di martedì 9 ottobre a Catania. L’epicentro è a Biancavilla Etnea.

Il terremoto è stato registrato a una profondità di soli quattro chilometri. Allarme tra la popolazione che ha avvertito la scossa anche a Catania

Catania era già stata colpita da un forte terremoto di magnitudo 4,6 nella notte tra sabato e domenica.

La scossa aveva provocato il crollo di cornicioni nella chiesa del paese e del Palazzo Ardizzone, ex sede del municipio, e di antiche case rurali, e nei centri di Adrano, la stessa Biancavilla e Paternò. Alcuni i feriti, ma non gravi. 

“Non si può escludere che ci sia un coinvolgimento dell’Etna”, aveva commentato l’Ingv. Lo stesso direttore dell’Ingv-Osservatorio etneo di Catania, Eugenio Privitera, aveva confermato: “È possibile che sia legato ai meccanismi di ricarica dell’Etna”.