Terremoto di magnitudo 2.1 in provincia di Catania

Pubblicato il 10 agosto 2012 8:06 | Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2012 8:07

ROMA – Una terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrato alle 4:45 del mattino di venerdì 10 agosto in Sicilia, in provincia di Catania.

Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 27,3 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Caltagirone, Mirabella Imbaccari e San Michele di Ganzaria. Non si registrano al momento danni a persone o cose.