Terremoto Cuneo, 3 scosse in 5 giorni tra Bellino e Acceglio al confine con la Francia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 maggio 2018 9:50 | Ultimo aggiornamento: 31 maggio 2018 9:50
Terremoto al confine tra Italia e Francia: epicentro tra Bellino e Acceglio

Terremoto Cuneo, 3 scosse in 5 giorni tra Bellino e Acceglio al confine con la Francia

CUNEO – La terza scossa di terremoto in 5 giorni è stata registrata al confine tra Italia e Francia è stata registrata alle 22.53 del 30 maggio in provincia di Cuneo. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] A partire dal 27 maggio la zona tra Bellino, Acceglio e Rittana ha iniziato a tremare, con eventi sismici di magnitudo tra 2 e 2.3.

L’ultima scossa è stata registrata la sera del 30 maggio con ipocentro a 9 chilometri di profondità ed epicentro tra Bellino, Acceglio, Pontechianale, Casteldelfino e Prazzo, nella Valle Varaita e al confine con la Francia. La prima scossa invece è stata quella del 27 maggio di magnitudo del 2.1 con epicentro localizzato ad Acceglio, in valle Maira. La seconda scossa invece ha avuto epicentro a Rittana, in valle Stura, il 28 maggio con magnitudo del 2.3 e ipocentro a 11 chilometri di profondità. Al momento non si registrano danni a cose o persone.