Terremoto Emilia, comprano parmigiano anche dagli Emirati Arabi

Pubblicato il 13 Giugno 2012 16:14 | Ultimo aggiornamento: 14 Giugno 2012 18:41

ROMA, 13 GIU – Anche dagli Emirati Arabi un aiuto per l'Emilia colpita dal terremoto. I prodotti agroalimentari della Regione saranno infatti gli ospiti d'onore durante il "Food Festival" che si svolgerà dopo l'estate, una delle manifestazioni commerciali più importanti della penisola araba promosse dal Lulu Group, il colosso della distribuzione alimentare nei paesi del Golfo, con oltre 20 milioni di metri quadri di spazi commerciali e 480mila consumatori.

L'operazione è stata decisa nel corso di un incontro fra il neopresidente del Consorzio del Parmigiano Reggiano, Riccardo Deserti e i vertici del gruppo arabo. L'incontro è stato organizzato nell'ambito della missione organizzata da Invitalia, l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo di impresa e dal ministero dello Sviluppo.

I prodotti dell'italian food saranno distribuiti anche nei 103 grandi centri commerciali che il gruppo Lulu controlla nei paesi del Golfo.

Il settore agroalimentare italiano ha ancora grandi potenzialità di crescita in Arabia e, l'espansione commerciale può avvenire in tempi estremamente rapidi.