Terremoto tra Fabbrico, Reggiolo e Rolo: scossa di magnitudo 2.6

Pubblicato il 1 agosto 2012 1:34 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2012 2:07
sismografo

sismografo

ROMA – La terra trema ancora tra Modena, Mantova e Reggio Emilia. Una scossa di magnitudo 2.6 è stata registrata a 00:48 del 1 agosto dalla rete sismica dell’Ingv dalle zone già colpite dal terremoto in Emilia Romagna.

Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 5 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni reggiani di Fabbrico, Reggiolo e Rolo, di quello modenese di Novi di Modena, e di quelli mantovani di Gonzaga, Moglia e Pegognaga.

Non si hanno al momento segnalazioni di ulteriori danni a persone o cose.