Terremoto al confine col Friuli Venezia Giulia: scossa 3.1 a Ziri, in Slovenia

di redazione Blitz
Pubblicato il 11 giugno 2019 12:35 | Ultimo aggiornamento: 11 giugno 2019 12:35
Terremoto al confine col Friuli Venezia Giulia: scossa 3.1 a Ziri, in Slovenia

Terremoto al confine col Friuli Venezia Giulia: scossa 3.1 a Ziri, in Slovenia

TRIESTE  – Terremoto in Slovenia, al confine con il Friuli Venezia Giulia. Una scossa di magnitudo 3.1 della scala Richter è stata registrata la mattina di martedì 11 giugno alle 8:54 nei pressi della località di Ziri (Slovenia), a 44 chilometri Est-Sud-Est di Drenchia (Udine).

Lo rende noto la Protezione Civile della Regione Friuli Venezia Giulia, precisando che il sisma si è verificato alla profondità di 18 chilometri.

Il Friuli venne colpito da un potentissimo terremoto nel maggio del 1976, quando una scossa di magnitudo 6.5 della scala Richter fece quasi mille vittime. Per vastità della zona colpita, per numero di vittime ed entità dei danni provocati si è trattato di uno dei peggiori terremoti che abbiano mai colpito l’Italia. (Fonti: Ansa, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia)

5 x 1000