Terremoto Genova, scossa avvertita tra Cogorno e Ne: scuole sgomberate

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 febbraio 2018 17:03 | Ultimo aggiornamento: 20 febbraio 2018 17:27
Terremoto Genova, scossa avvertita tra Cogorno e Ne: scuole sgomberate

Terremoto Genova, scossa avvertita tra Cogorno e Ne: scuole sgomberate

GENOVA – Una scossa di terremoto è stata avvertita poco dopo le 13 del 20 febbraio tra Cogorno e Ne, in provincia di Genova. Tanta la paura tra i residenti, che hanno chiaramente sentito la scossa. Subito sono scattate le misure di sicurezza: i bambini delle scuole elementari di Cogorno, comune epicentro del sisma, e della materna di Ne, sono stati fatti uscire dall’edificio, ma al momento non si registrano feriti né danni alle strutture.

Il sisma è stato monitorato dalla rete dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv, con magnitudo del 2.2, ipocentro ad appena 6 chilometri di profondità ed epicentro tra Ne, Carasco, Cogorno, Mezzanego, Leivi, Lavagna, Chiavari, San Colombano Certenoli, Borzonasca, Sestri Levante, Casarza Ligure e Zoagni.

Nelle strutture scolastiche sono in corso verifiche dei tecnici dei vigili del fuoco di Genova e di Chiavari per escludere che la scossa possa avere provocato lesioni alle strutture.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other