Terremoto, Grilli: “Rate dei mutui sospese fino al 31 dicembre”

Pubblicato il 30 Maggio 2012 16:09 | Ultimo aggiornamento: 30 Maggio 2012 18:50

ROMA, 30 MAG – Il Consiglio dei ministri ha oggi deciso anche di ''differire fino al 31 dicembre i termini processuali'' e le ''rate dei mutui bancari''. Lo ha annunciato il viceministro all'Economia, Vittorio Grilli, nel corso del question time, ricordando che non si tratta di materia su cui sia possibile intervenire con decreto del Mef.

I versamenti sospesi fino al 30 settembre, ha proseguito Grilli, riguardano ''sostanzialmente tutti i contributi: Irpef, Ires, Iva, Irap, Addizionali Irpef regionali e comunali e Imu''.