Terremoto Ischia, due scosse lievi nel pomeriggio. Forti boati avvertiti su tutta l’isola

di redazione Blitz
Pubblicato il 30 Marzo 2020 20:12 | Ultimo aggiornamento: 30 Marzo 2020 20:13
terremoto ischia

Terremoto Ischia, due scosse lievi nel pomeriggio. Forti boati avvertiti su tutta l’isola (foto Ansa)

terremoto ischia

Terremoto Ischia, due scosse lievi nel pomeriggio. Forti boati avvertiti su tutta l’isola (foto Ansa)

ROMA – Due scosse di terremoto con magnitudo molto lieve hanno colpito l’isola di Ischia tra le 18.02 e le 18.03 di lunedì 30 marzo. Le due scosse, pur essendo state di magnitudo insignificanti, hanno emesso due boati, forse dovute alla bassa profondità.

Le scosse sono state chiaramente avvertite in diverse zone dell’isola, in maniera più o meno distinta. Il fenomeno sarebbe stato rilevato anche dai sismografi dell’Osservatorio Vesuviano. Nessun danno a persone e cose.

Terremoto L’Aquila, finestre e balconi illuminati il 6 aprile

Un appello ad illuminare le finestre ed i balconi, con la luce del cellulare o una candela, alla mezzanotte tra il 5 e il 6 aprile prossimi, in occasione dell’undicesimo anniversario del terremoto dell’Aquila che ha causato 309 morti e circa 1500 feriti, è stato rivolto all’Abruzzo e al Paese dai familiari delle vittime del sisma e dal sindaco, Pierluigi Biondi.

Nell’annunciare che per la emergenza coronavirus e per il divieto di uscire di casa per prevenire i contagi, la consueta fiaccolata non si potrà svolgere, i familiari delle vittime “per sentirsi uniti nel ricordo”, hanno deciso di dedicare il programma di eventi anche alle migliaia di morti per covid-19.

Fonte: Ansa, Isola Verde Tv