Terremoto L’Aquila: scossa 2.1 tra Barete, Cagnano, Amiterno, Capitignano

Pubblicato il 29 Dicembre 2012 9:15 | Ultimo aggiornamento: 29 Dicembre 2012 10:15
Terremoto L'Aquila: scossa 2.1 tra Barete, Cagnano, Amiterno, Capitignano

Un immagine del terremoto in Abruzzo del 2009 (Foto LaPresse)

L’AQUILA – Terremoto a l’Aquila. Una scossa di terremoto di magnitudo 2.1 è stata registrata nella notte in Abruzzo, nel nordovest della provincia dell’Aquila.

Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 9,5 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Barete, Cagnano Amiterno, Capitignano, Montereale e Pizzoli. Non si hanno segnalazioni di danni a persone o cose.