Terremoto di magnitudo 2.8 in provincia di L’Aquila

Pubblicato il 14 Ottobre 2012 17:20 | Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre 2012 17:20

ROMA – Trema la terra vicino a L’Aquila. Alle 16:32 di domenica pomeriggio, infatti, una scossa di terremoto di magnitudo 2.8  è stata registrata dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia.

Le località più vicine all’epicentro, rende noto il Dipartimento della Protezione Civile, sono Scoppito, Pizzoli e Barete. Dalle verifiche effettuate dalla sala situazione Italia del Dipartimento non risultano danni a persone e/o cose. La scossa avvenuta a una decina di km di profondità è stata avvertita dalla popolazione.