Terremoto L’Aquila, scossa avvertita anche a Roma. Decine di chiamate al 112

di Redazione Blitz
Pubblicato il 7 Novembre 2019 19:16 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2019 19:16
Un sismografo, Ansa

Un sismografo (foto d’archivio Ansa)

ROMA – La scossa di terremoto di magnitudo 4,4 avvenuta nel pomeriggio di giovedì 7 novembre con epicentro a Balsonaro, L’Aquila, è stata avvertita anche a Roma.

Decine le chiamate arrivate in pochi minuti al Numero unico di emergenza Nue 112. Secondo quanto si è appreso, sono circa 50 finora da parte di cittadini spaventati. Al momento non vengono segnalati feriti o danni nella Capitale. Le chiamate stanno arrivando principalmente dal quadrante est. Il terremoto è stato avvertito anche a Rieti e nel Frusinate.

Secondo una stima provvisoria, riportata in tempo reale dall’Ingv su Twitter, si è trattato di un sisma di magnitudo 4.4. L’epicentro è stato localizzato 5 km a sud est di Balsorano, al confine con il Lazio, ad una profondità di 14 chilometri. Altri comuni vicini all’epicentro sono Sora e Pescosolido. Qui pochi minuti dopo, alle 18.50 è stata registrata una seconda scossa di magnitudo 2.2.

Fonte: Ansa.