Terremoto in Lazio: scossa a Cittareale (Rieti) di magnitudo 3.3. Paura tra gli abitanti

di redazione Blitz
Pubblicato il 15 Agosto 2019 10:22 | Ultimo aggiornamento: 15 Agosto 2019 10:22

(Foto d’archivio)

RIETI – Terremoto in Lazio la sera di mercoledì 14 agosto. La scossa, di magnitudo 3.3 della scala Richter, è stata registrata alle 20:11 in provincia di Rieti ed è stata avvertita distintamente dagli abitanti della zona. Molto spavento tra i cittadini.

Il terremoto è stato avvertito chiaramente anche ad Amatrice e a Cittareale, dove è stato registrato l’epicentro del sisma, che ha avuto un ipocentro piuttosto superficiale, a 13 chilometri di profondità: proprio per questo molti abitanti hanno avvertito la scossa. 

I Comuni nel raggio di 20 chilometri dall’epicentro del terremoto sono Cittareale, Accumoli, Amatrice, Montereale, Borbona, Posta, Capitignano, Arquata del Tronto, Campotosto, Cascia, Norcia e Monteleone di Spoleto. Non si segnalano danni alle persone o alle cose. (Fonte: Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia)