Terremoto Macerata, ancora una scossa tra Pieve Torina e Fiordimonte del 3.5

di Redazione Blitz
Pubblicato il 1 dicembre 2016 19:02 | Ultimo aggiornamento: 1 dicembre 2016 19:02
Terremoto Macerata, ancora una scossa tra Pieve Torina e Fiordimonte del 3.5

Terremoto Macerata, ancora una scossa tra Pieve Torina e Fiordimonte del 3.5

MACERATA – La terra continua a tremare nella provincia di Macerata nel pomeriggio del 1° dicembre. Dopo la scossa di 3.9 registrata tra Pieve Torina e Fiordimonte alle 12.30 di giovedì, lo sciame sismico non si è interrotto e alle 17.57 una nuova scossa, stavolta di magnitudo 3.5, è stata avvertita dalla popolazione.

La rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv, ha registrato la scossa alle 17.57 di giovedì 1° dicembre con ipocentro a 9 chilometri di profondità ed epicentro tra i comuni di Pieve Torina, Fiordimonte, Pievebovigliana, Muccia, Fiastra, Monte Cavallo, Acquacanina e Serravalle di Chienti, nella provincia di Macerata nelle Marche.

Al momento non si segnalano danni a persone o cose, ma la paura nella zona colpita dal terremoto lo scorso 30 ottobre è tanta e la popolazione è in balia di uno sciamo sismico che non sembra voler dare loro un po’ di tranquillità.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other