Terremoto a Macerata, scossa di magnitudo 3.3 a Monte Cavallo

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 Marzo 2020 8:10 | Ultimo aggiornamento: 20 Marzo 2020 8:15
Terremoto a Macerata, scossa di magnitudo 3.3 a Monte Cavallo

Terremoto a Macerata, scossa di magnitudo 3.3 a Monte Cavallo (foto ANSA)

ROMA – Alle ore 05:49 di questa mattina, 20 marzo, è stata registrata una scossa di terremoto con magnitudo 3.3 nella zona di Macerata, con epicentro a 5 km di Monte Cavallo, nel Parco Nazionale dei Monti Sibillini.

La scossa è stata avvertita in maniera netta dalla popolazione di Monte Cavallo e dei paesi vicini. Molti ne hanno parlato sui social. Al momento non risultano danni a cose o persone.

Secondo i dati dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, i comuni più vicini all’epicentro del terremoto, ad una profondità di 9 km, sono Visso, Fiordimonte, Pieve Torina, Ussita, Pievebovigliana e Fiastra. 

I comuni più vicini all’epicentro del terremoto sono Monte Cavallo (5 chilometri), Visso (6 km), Fiordimonte (7 km), Pieve Torina (7 km), Ussita (8 km), Pievebovigliana (9 km), Fiastra (10 km), Acquacanina (11 km), Muccia (11 km), Preci (12 km), Castelsantangelo sul Nera (12 km), Bolognola (14 km), Serravalle di Chienti (14 km), Sellano (15 km) e Camerino (17 km). (fonte INGV)