Terremoto tra l’Aquila e Rieti, scossa di magnitudo 2.4

Pubblicato il 28 maggio 2010 7:36 | Ultimo aggiornamento: 28 maggio 2010 8:27

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.4 è stata registrata alle 3:45 tra le provincie dell’Aquila e Rieti. Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, il sisma è avvenuto ad una profondità di 11,5 km con epicentro in prossimità dei comuni di Capitignano e Montereale (L’Aquila), e Amatrice e Cittareale (Rieti).

Al momento non si hanno notizie di danni o feriti. Il 27 maggio nella stessa zona si è registrata un’altra scossa, di magnitudo 2.9, all’1:38.