Terremoto magnitudo 2.8 a Tavarnelle Val di Pesa (Firenze): profondità 10 km, gente in strada e nessun danno

di redazione Blitz
Pubblicato il 7 Giugno 2021 18:08 | Ultimo aggiornamento: 7 Giugno 2021 18:09
sismografo, foto ansa

Terremoto magnitudo 2.8 a Tavarnelle Val di Pesa (Firenze): profondità 10 km, gente in strada e nessun danno (foto Ansa)

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.8 è stata registrata dalla sala sismica dell’Ingv con epicentro nel territorio di Tavarnelle Val di Pesa, in provincia di Firenze, alle 16:58, a una profondità di 10 km.

Secondo quanto spiegato dal Comune di Barberino-Tavarnelle al momento non si registra alcun danno. In seguito alla scossa a Tavarnelle c’è stato anche chi è sceso anche in strada.

Terremoto, due scosse in mattinata nella provincia di Arezzo

E sempre in Toscana, nella mattinata di oggi sono state registrate due scosse di terremoto in provincia di Arezzo, con epicentro a 3-4 km da Chiusi della Verna. La più forte, di magnitudo 3 è stata registrata dalla Sala sismica di Ingv alle 9:51, a una profondità di 9 km, l’altra di magnitudo 2.6 un minuto più tardi, a una profondità di 10 km. Anche qui, ai Vigili del Fuoco non risultano segnalati danni.

La terra trema anche in Campania: epicentro nel golfo di Pozzuoli 

Dopo lo sciame sismico dei giorni scorsi, una nuova scossa di terremoto è stata avvertita questa mattina nell’area flegrea. I sismografi dell’Osservatorio Vesuviano hanno registrato l’evento alle 7,31 di magnitudo 1,3 a profondità 3280 metri.

Rispetto ai sismi delle scorse settimane l’epicentro è stato al largo del golfo di Pozzuoli, tra Lucrino e Baia. Il movimento è stato avvertito soprattutto dai residenti della zona costiera di Arco Felice, Lucrino e Baia. Non si registrano danni a persone e cose.