Terremoto nel Mar Tirreno avvertito ai piani alti di Sapri e dintorni

di Redazione Blitz
Pubblicato il 21 gennaio 2018 10:50 | Ultimo aggiornamento: 21 gennaio 2018 10:50
terremoto-mar-tirreno

Scossa di terremoto nel Mar Tirreno (foto Ingv)

SAPRI – Trema la terra sotto al Mar Tirreno. Paura per una scossa di terremoto avvertita all’alba del 21 gennaio tra Campania e Calabria: il sisma di magnitudo 2.7, infatti, è stata registrata, alle 6.30, nel mare del Golfo di Policastro ad una profondità di 209 chilometri. E’ quanto riporta il grafico dell’Istituto Italiano di Geofisica e Vulcanologia. Avvertito soprattutto da chi vive ai piani alti delle abitazioni soprattutto di Sapri e comuni limitrofi.

Aggiunge Amalfi Notizie:

Il sisma a metà tra Campania e Calabria è stato di magnitudo 2.7 ed è stato registrato, alle 6.26 a 17 chilometri di distanza da Diamante. ad una profondità di 209 chilometri.

Lo riferisce il sito dell’Istituto Italiano di Geofisica e Vulcanologia. Stando a quanto si apprende da Il mattino la scossa sarebbe stata avvertita anche nel Golfo di Policastro a oltre una ventina di chilometri dall’epicentro.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other