Terremoto nel Mar Tirreno: scossa di magnitudo 3.5

di redazione Blitz
Pubblicato il 16 gennaio 2018 13:23 | Ultimo aggiornamento: 16 gennaio 2018 13:23
terremoto-mar-tirreno

Terremoto nel Mar Tirreno: scossa di magnitudo 3.5

LIVORNO – Terremoto nel Mar Tirreno. Una forte scossa di magnitudo 3.5 gradi della scala Richter è stata registrata dai sismografi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia al largo della costa trapanese, nel mar Tirreno meridionale. Il sisma è avvenuto alle 11:49 di martedì 16 gennaio in mare aperto.

Secondo quanto scrive il Centro meteo italiano, 

da giorni stiamo assistendo a scosse di terremoto nell’area delle isole Eolie, a nord della Sicilia, generalmente con magnitudo compresa tra 2.0 e 3.0 sulla scala Richter. Qualche settimana fa non sono mancate scosse più forti, 3.5 e 3.6 con tremori che si sono avvertiti in gran parte delle isole Eolie. Molte scosse avvengono in corrispondenza dell’area dello Stromboli e queste potrebbero essere causate anche dall’attività del vulcano, sveglio più che mai in questi ultimi mesi. Nel tirreno meridionale c’è la zona del Marsili che spaventa ed è da tenere sotto controllo, anche se al momento non sembrano esserci rischi secondo gli esperti.