Terremoto nelle Marche, scossa di magnitudo 3.2 tra Ancona e Pesaro

di FIlippo Limoncelli
Pubblicato il 12 Febbraio 2020 8:15 | Ultimo aggiornamento: 12 Febbraio 2020 8:15
Terremoto nelle Marche, scossa di magnitudo 3.2 tra Ancona e Pesaro

Terremoto nelle Marche, scossa di magnitudo 3.2 tra Ancona e Pesaro (nella foto ANSA un sismografo)

ROMA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata nella serata di ieri, 11 febbraio, intorno alle ore 19.36, sulla costa adriatica delle Marche.

L’epicentro, riferisce l’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv), è stato individuato in mare, tra Ancona e Pesaro, a 35 chilometri di profondità. La scossa è stata avvertita, seppur leggermente, in particolare ad Ancona, Senigallia, Fano, Pesaro e Rimini. (fonte INGV)