Terremoto Marche, scossa di magnitudo 3,1 al largo di Civitanova Marche

di Redazione Blitz
Pubblicato il 5 marzo 2017 7:55 | Ultimo aggiornamento: 5 marzo 2017 7:55
Terremoto Marche, scossa di magnitudo 3,1 al largo di Civitanova Marche

Terremoto Marche, scossa di magnitudo 3,1 al largo di Civitanova Marche

ANCONA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.4 è stata registrata alle 6:14 di domenica 5 marzo al largo della costa marchigiana picena.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 11 km di profondità ed epicentro oltre 20 km dalla costa davanti a San Benedetto del Tronto. Non si segnalano danni a persone o cose.

Città più vicine con almeno 50000 abitanti (fonte Ingv).

Il terremoto è stato localizzato

64 Km a N di Montesilvano (50413 abitanti)
64 Km a NE di Teramo (54294 abitanti)
69 Km a N di Pescara (117166 abitanti)
82 Km a N di Chieti (51484 abitanti)
82 Km a SE di Ancona (100497 abitanti)