Terremoto in Molise nella notte: epicentro ancora a Montecilfone

di Redazione Blitz
Pubblicato il 20 agosto 2018 8:03 | Ultimo aggiornamento: 20 agosto 2018 8:03
Terremoto in Molise nella notte tra 19 e 20 agosto: epicentro ancora a Montecilfone

Terremoto in Molise nella notte: epicentro ancora a Montecilfone

CAMPOBASSO – Ancora scosse di terremoto in Molise: alle 2:07 se ne è registrata una di magnitudo 3, con epicentro sempre vicino a Montecilfone (Campobasso) [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play].

Sono circa 190 i terremoti localizzati nell’area dal 14 agosto, di cui 22 di magnitudo uguale o superiore a 2, il più forte dei quali di magnitudo (momento) 5.1 alle 20:19 del 16 agosto. Non si segnalano al momento ulteriori danni.

Tredici le abitazioni private inagibili a Montecilfone, dislocate tutte in via IV Novembre, in paese, nella zona del serbatoio comunale, anch’esso non agibile: si è aggravata la situazione a Montecilfone, uno dei paesi dell’epicentro sismico dello scorso 14 agosto.

Inoltre è stato chiuso il serbatoio comunale perché lesionato per cui le famiglie sono rimaste senz’acqua. Ora il flusso idrico è tornato nelle case per un collegamento diretto con la diga del Liscione bypassando il serbatoio comunale anche se è inferiore.

Continua il monitoraggio degli immobili lesionati anche se la paura resta e le famiglie preferiscono restare fuori casa, nelle tende allestite in paese.