Terremoto in Molise, scossa 4.7. Avvertita da Napoli fino alla Puglia

Pubblicato il 15 agosto 2018 0:35 | Ultimo aggiornamento: 15 agosto 2018 0:36
Terremoto in Molise, scossa 4.7. Avvertita da Napoli fino alla Puglia

Terremoto in Molise, scossa 4.7. Avvertita da Napoli fino alla Puglia

ROMA – Una forte scossa di terremoto di magnitudo 4.7 è stata avvertita martedì sera in Molise in provincia di Campobasso. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play] La scossa si è avvertita anche su tutto il litorale Adriatico fino a Pescara ed anche in alcune zone in provincia di Avellino.

Secondo i primi dati dell’Ingv l’epicentro è stato registrato a 6 chilometri da Montecifone, in provincia di Campobasso, ad una profondità di 19 chilometri.

L’epocentro della scossa avvertita in Molise è lo stesso del 25 Aprile scorso. Si tratta della zona di Acquaviva Collecroce, a 35 chilometri a nord-ovest di Campobasso. Paura a San Giacomo degli Schiavoni con la gente che si è riversata in strada. La scossa è stata avvertita in tutto il Molise e su tutta la costa Adriatica.

Non risultano danni né a persone N a cose nella zona del Molise colpita martedì notte dal terremoto. Lo rende la Protezione Civile s. Anche i vigili del fuoco confermano che al momento non risultano danni: ai centralini sono arrivate molte chiamate per avere informazioni, ma nessuna richiesta di intervento.