Terremoto tra Basilicata e Campania: scossa del 2.4 a Muro Lucano

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 gennaio 2018 9:59 | Ultimo aggiornamento: 8 gennaio 2018 9:59
terremoto-potenza

Terremoto tra Basilicata e Campania: scossa del 2.4 a Muro Lucano

POTENZA – Una scossa di terremoto è stata registrata tra la Basilicata e la Campania alle 8.59 dell’8 gennaio con magnitudo del 2.4. Il sisma ha avuto epicentro proprio nel comune di Muro Lucano, in provincia di Potenza, e un ipocentro molto vicino alla superficie, tanto che la scossa è stata avvertita dalla popolazione. I cittadini sono scesi in strada per la paura del terremoto, ma al momento non risultano danni a persone o cose.

La rete sismica dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Ingv, ha registrato l’evento alle 8.59 del mattino di lunedì con ipocentro ad appena 5 chilometri di profondità ed epicentro entro i 15 chilometri tra le città di Muro Lucano, Bella, Castelgrande, San Fele, Balvano, Baragiano e Rapone, in provincia di Potenza, e di Ricigliano e San Gregorio Magno in provincia di Salerno.