Terremoto Napoli, scossa di magnitudo 2.8 a Pozzuoli avvertita dalla popolazione

di Redazione Blitz
Pubblicato il 6 Dicembre 2019 8:35 | Ultimo aggiornamento: 6 Dicembre 2019 8:35
Terremoto a Napoli, scossa di magnitudo 2.8 a Pozzuoli avvertita dalla popolazione

Un sismografo (foto ANSA)

NAPOLI – Paura fra la popolazione di Napoli e provincia, a seguito della scossa di terremoto di magnitudo 2.8 registrata questa notte, 6 dicembre, alla 1:17. L’epicentro si è verificato precisamente nella zona del Pisciarelli di Agnano, a Pozzuoli, ed è stato avvertito, per via dell’ipocentro molto superficiale (soltanto 1.8 km di profondità), anche in numerose altre zone della città. Stando a quanto scrive Il Mattino, il sisma è stato poi susseguito da una serie di repliche di minore importanza, come quella delle ore 1:50 di magnitudo 1.1. 

Fonte: INGV.