Terrremoto, scosa 3.9 a Poggio Imperiale (Foggia)

di redazione Blitz
Pubblicato il 18 Aprile 2020 8:53 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2020 8:53
sismografo foto ansa

Terrremoto, scosa 3.9 a Poggio Imperiale (Foggia). Nella foto Ansa un sismografo

ROMA, 18 APR – Un terremoto di magnitudo 3.7 è avvenuto a Poggio Imperiale, in provincia di Foggia, alle ore 4.57.

L’ipocentro è stato localizzato a una profondità di 24 km. La scossa è stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Al momento non si ha notizia di danni a persone o cose.

Lo scorso 21 gennaio, una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 era stata registrata a 4 chilometri da Carpino, sempre in provincia di Foggia. La scossa era stata avvertita anche a Manfredonia e San Severo ed era avvenuta alle 4:24 ad una profondità di 20 chilometri. Gli altri comuni più vicini all’epicentro sono Cagnano Varano e Ischitella: anche in questo caso non erano stati segnalati danni.

Più recentemente, un terremoto è stato registrato a Piacenza, quindi in un’altra area geografica del Paese, la sera di mercoledì 15 aprile. Il sisma ha avuto una magnitudo 3.5 della scala Richter, secondo i dati dell’Ingv, con epicentro nei pressi del comune di Ferriere, tra l’alta val Nure e la val d’Aveto sull’Appennino Ligure. Il terremoto è stato registrato alle ore 22.02.

 Il terremoto ha avuto invece ipocentro a una profondità di circa 4 chilometri. Anche in questo caso, non sono stati segnalati danni a persone o cose (fonte: Ansa).