Terremoto Potenza, 8 scosse nella notte: le più forti di magnitudo 3.3 e 3.2

di Redazione Blitz
Pubblicato il 18 settembre 2013 8:47 | Ultimo aggiornamento: 18 settembre 2013 8:47
Terremoto Potenza, 8 scosse nella notte: le più forti di magnitudo 3.3 e 3.2

Terremoto Potenza, 8 scosse nella notte: le più forti di magnitudo 3.3 e 3.2

POTENZA – Otto scosse di terremoto tra le 00.56 e le 8.30 del mattino del 18 settembre sono state avvertite dalla popolazione in provincia di Potenza, in Basilicata. La prima scossa, di magnitudo 3.3, è stata la più forte. Poi la seconda scossa di magnitudo 2.3 e la terza scossa di magnitudo 3.2 è arrivata all’1.38. Le altre scosse invece hanno segnato magnitudo tra 2 e 2.3.

La rete sismica dell’Ingv ha registrato la prima scossa alle 00.56 con ipocentro a 18 chilometri ed epicentro tra Avigliano, Filiano, Forenza e Pietragalla, nel distretto dell’Appennino Lucano.

Dopo una seconda scossa di magnitudo 2.3, l’Ingv ha registrato un sisma di magnitudo 3.2 con ipocentro a 10,2 chilometri di profondità ed epicentro sempre tra Avigliano, Filiano, Forenza e Pietragalla.

Poi le altre cinque scosse, tutte tra l’1.59 e le 5.11 del mattino. L’ultima scossa è stata la più debole, con una magnitudo pari a 2, ipocentro a 20,1 chilometri di profondità ed epicentro tra Forenza e Pietragalla.

Grande la paura tra gli abitanti delle cittadine colpite dai sismi, ma non si segnalano danni a cose o persone.