Terremoto Reggio Calabria: scossa 3.7, sentita fino alla Sicilia

di Redazione Blitz
Pubblicato il 10 febbraio 2018 8:19 | Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2018 8:19
Scossa di terremoto vicino Reggio Calabria, sentita nel raggio di 40-50 km, fino alla Sicilia

Terremoto Reggio Calabria: scossa 3.7, sentita fino alla Sicilia

REGGIO CALABRIA – Una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 è stata registrata alle 3:16 di sabato 10 febbraio in provincia di Reggio Calabria. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 19 km di profondità ed epicentro 2 km a nord di Sant’Alessio in Aspromonte e 14 a nordest da Reggio. Non si segnalano al momento danni a persone o cose.

L’evento tellurico è stato nettamente avvertito dalla popolazione di Barcellona Pozzo di Gotto, Gualtieri Sicaminò, Itala, Messina, Venetico, Villafranca Tirrena, Anoia, Antonimina, Bagnara Calabra, Campo Calabro, Cittanova, Delianuova, Galatro, Gioia Tauro, Montebello Ionico, Palmi, Reggio di Calabria, San Giorgio Morgeto, Santo Stefano in Aspromonte, Scilla, Seminara, Taurianova, Villa San Giovanni, Filandari, Parghelia, San Costantino Calabro, Stefanaconi, Vibo Valentia.